INFO utili

Ricarica gas per impianti di condizionamento

Non sai a chi rivolgerti per la ricarica gas del tuo impianto di condizionamento? La risposta è Punto Luce

Ricarica gas per impianti di condizionamento

Nel momento in cui si installa un nuovo impianto di condizionamento è bene essere a conoscenza di come e dove procurarsi i gas refrigeranti necessari, così’ da assicurare sempre un corretto funzionamento del sistema. Il gas, infatti, può essere considerato come il “carburante” dell’impianto di raffreddamento, ma spesso non si sa come ricaricarlo: scopriamolo di seguito.

I gas più indicati per il condizionatore 

Il condizionatore è tra gli elettrodomestici più utilizzati. Trova impiego sia nelle abitazioni private, che negli uffici, nelle aziende e può essere sfruttato per tutto l’anno. Ad oggi, gli impianti di condizionamento funzionano nella loro modalità estiva, quindi emettendo aria fredda, utilizzano gas refrigeranti. Questi, se utilizzati quotidianamente per lungo tempo, rischiano di provocare un aumento importante dei livelli di inquinamento atmosferico. Proprio per questo l’Unione Europea è intervenuta con un regolamento dedicato: si tratta del regolamento 517/2014 sugli f-gas.

Ad oggi, in commercio, vi sono diversi tipi di gas, ma i refrigeranti più indicati sono il gas R410A, adatto per i modelli di vecchia data e il gas R32, utilizzato invece con i condizionatori di ultima generazione. Eccone le caratteristiche principali:

Gas R410A: questo elemento nasce insieme agli impianti di condizionamento, la sua validità a livello funzionale è indiscussa, ma con la crescente attenzione per il pianeta, si è compreso l’impatto ambientale che comporta usarlo. Nonostante ciò è facilmente reperibile ed è comunque più consigliabile rispetto ad altri gas in quanto molti condizionatori ne fanno uso e, vista la durata delle macchine, è un componente che non ne deteriora i meccanismi.

Gas R32: è il nuovo refrigerante “eco-friendly”, se così si può dire. Il parametro internazionale con il quale si misura il potenziale riscaldamento globale nel caso in cui il gas venisse rilasciato in atmosfera, l’indice GWP, attesta un valore più di tre volte inferiore rispetto al parametro calcolato per l’altro refrigerante. Inoltre l’R32 ha una maggiore efficienza energetica, il funzionamento del condizionatore è garantito da una quantità inferiore di gas.

Se si deve procedere con una ricarica gas per il proprio condizionatore è dunque fondamentale comprendere di quale tipologia di gas necessitano in quanto non sono sostituibili l’uno all’altro. Se, invece, si sta valutando l’installazione di un nuovo impianto di condizionamento, è importante fare delle valutazioni: dal 2025 la normativa europea vieta la vendita di gas refrigeranti con un GWP superiore a 750. Ciò significa che l’R32 potrà continuare ad essere commercializzato mentre l’R410A verrà abolito dal mercato.

contattaci!

Come si ricarica il gas del condizionatore 

Nel caso in cui si noti un malfunzionamento della dispersione dell’aria fredda, è possibile che la causa sia la mancanza di gas refrigerante nell’impianto. Solitamente, la sostituzione della bombola è rara, quindi prima di considerare tale opzione è consigliabile effettuare un’accurata manutenzione. Se, invece, dopo la pulizia dei filtri e della centralina, il condizionatore a gas continua a dare problemi di malfunzionamento, è opportuno verificare il livello del gas refrigerante.

Per effettuare un intervento corretto è importante ricordarsi di spegnere completamente l'impianto e controllare i valori della pressione affinché ritornino ad una condizione di normalità. Se non si procede con la sostituzione integrale della bombola, ma si decide di rabboccare quella presente, il liquido è da inserire a piccole dosi.

contattaci!

Hai ancora dubbi su come ricaricare il gas dell’impianto di condizionamento? Restiamo in contatto 

Stai cercando professionisti per la ricarica gas del tuo impianto di condizionamento? Noi di Punto Luce siamo in grado di offrirti specialisti del settore a cui affidarti per qualunque tipo di esigenza. Per esaudire ogni richiesta garantiamo massima professionalità e affidabilità nello svolgimento dei lavori. Siamo a San Donato Milanese (MI), contattaci!

contattaci!

Scritta il 24/10/2021